Home News Cronaca Blackout Challenge su TikTok, Antonella muore a 10 anni: i suoi organi...

Blackout Challenge su TikTok, Antonella muore a 10 anni: i suoi organi salveranno altri bambini

Sembra un gioco la BlackOut challenge che gira sul social TikTok, ma non lo è, affatto. Questa ignobile “challenge” ha infatti mandato una bambina di 10 anni in coma irreversibile. La bimba, Antonella Sicomero, era ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Di Cristina”, è stata definita dai medici in “morte cerebrale“.

La donazione

I medici, purtroppo, hanno dovuto dare la peggiore delle notizie alla famiglia: la loro bimba non si sarebbe più risvegliata. Appresa la tragica notizia del coma irreversibile, i genitori hanno dato il consenso per la donazione di organi. Questo ultimo gesto di profondo amore salverà la vita di altri bimbi. Gli organi di Antonella andranno difatti all’Ismett di Palermo, a Genova e all’ospedale Bambin Gesù di Roma.

Le indagini

A trovare la bimba in bagno e con una cinta al collo sono stati proprio i genitori, i quali l’hanno immediatamente liberata dalla cintura e portata al pronto soccorso ma il quadro clinico era già gravissimo. Il telefono della bambina è attualmente sotto sequestro ed è nelle mani della polizia: in questo sono presenti le ultime drammatiche immagini del momento.
E’ stato aperto un fascicolo per “istigazione al suicidio”: attualmente l’inchiesta è coordinata dal procuratore Massimo Russo e dalla sostituta Paoletta Caltabellotta