Connettiti con noi

Cronaca

Bollettino medico Coronavirus: allo Spallanzani in rianimazione un cittadino straniero

Pubblicato

il

Morte misteriosa a Grosseto: lo Spallanzani dice che è mucca pazza

E’ stato diramato pochi istanti fa l’ultimo bollettino medico dell’ospedale Spallanzani di Roma. Le notizie più importanti rispetto a quelle di ieri sono due, una positiva e una negativa: quella positiva riguarda l’operaio rumeno che aveva lavorato nell’hotel di Via Cavour in cui si trovavano i due cinesi risultati positivi al Coronavirus: uomo è stato dimesso in quanto in buone condizioni di salute e negativo a tutti i test.

La cattiva notizia è che un cittadino straniero si trova in rianimazione.

L’uomo, un irlandese che si trovava a trovava a bordo della nave da crociera Msc Grandiosa attraccata alle 7:30 di ieri al porto da Civitavecchia, ha accusato dei malori ed è stato trasferito allo Spallanzani. La precauzione è stata presa in quanto a bordo c’erano 371 turisti di nazionalità cinese, ai quali sono stati effettuati i controlli pur non avendo alcun tipo di sintomo. Sono risultati tutti negativi. Il turista irlandese, che manifestava sintomi di vomito, era stato dapprima portato all’ospedale di Civitavecchia, poi, visto che dai controlli era emersa una polmonite, è stato trasferito allo Spallanzani dove è scattata la profilassi da coronavirus.

L’uomo è stato messo in rianimazione, ma successivamente sono arrivati i risultati dei test, comunicati dall’Assessorato alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio: “Ci è stato appena comunicato dal laboratorio di virologia che il paziente straniero ricoverato nella serata di ieri presso l’Istituto Spallanzani è risultato negativo al test del nuovo Coronavirus”.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy