Connettiti con noi

Cronaca

Chi sarà il nuovo Presidente del Consiglio dopo Conte? Ipotesi e toto-nomi

Pubblicato

il

Una crisi di governo in piena emergenza sanitaria e il Premier Conte che il 26 gennaio scorso, dopo aver ottenuto una maggioranza non assoluta al Senato e alla Camera, ha presentato le sue dimissioni. Subito sono partite le consultazioni con il Capo dello Stato che ha ascoltato le ragioni delle varie forze politiche, prima di convocare il Presidente Roberto Fico al Quirinale. Sergio Mattarella, proprio a quest’ultimo, venerdì scorso ha conferito un mandato esplorativo per verificare l’attuale maggioranza e, entro oggi, martedì 2 febbraio, Fico dovrà riferire se ci sia o meno la disponibilità di continuare con il Premier Conte. 

Chi sarà il nuovo Presidente del Consiglio dopo Conte? Tutte le ipotesi

C’è chi spera che il Premier Conte ottenga un nuovo incarico per formare il nuovo Governo, ma ci sono anche varie ipotesi e subito è partito il toto-nome per chi sarà il Presidente del Consiglio. Chi sostituirà Conte? Tra i nomi più quotati ci sarebbero quello di Mario Draghi, l’ex Presidente della Banca centrale Europea e Marta Cartabia, ex Presidente della Corte Costituzionale. 

Quello che pare certo è che se non dovesse esserci una maggioranza a favore di Conte, si dovrebbe formare un governo istituzionale, ma al momento non si ha nessuna comunicazione ufficiale. Non ci resta che attendere l’evolversi dell’attuale situazione politica. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it