Home News Chievo Verona-Roma 0-0, Sorrentino show nega il successo ai giallorossi

Chievo Verona-Roma 0-0, Sorrentino show nega il successo ai giallorossi

Foto: A.S. Roma
Foto: A.S. Roma

Nell’anticipo della 16a giornata di Serie A, la Roma viene bloccata 0-0 dal Chievo al Bentegodi. I giallorossi non riescono a scardinare la difesa gialloblu, complice una prestazione incredibile del portiere Sorrentino che, con una serie di miracoli, regala un punto d’oro ai clivensi.

Inizia il match con la Roma subito in avanti, Nainggolan prova il tiro col destro dalla lunga distanza ma il pallone finisce alto sopra la traversa. Dal settore ospiti, i tifosi giallorossi intonano “Forza lupi, forza Roma” in memoria del compianto Lando Fiorini, noto cantautore romano e romanista. Al 10 ‘ pennellata verso il centro di Nainggolan, salta Gonalons di testa ma non riesce a imprimere la giusta forza al pallone: blocca in tuffo Sorrentino. Dopo due minuti è il Chievo Verona a reagire con Inglese che con un tiro all’interno dell’area di rigore scheggia la traversa.  Ancora pericoloso il Chievo, Birsa prova un tiro dalla lunga distanza che finisce alla sinistra di Alisson. Al 23′ tacco di Schick sul tiro dalla distanza di Kolarov, Sorrentino respinge. Palla a Gerson che batte a rete ma il portiere gialloblù si fa trovare ancora una volta pronto e mantiene il risultato sullo 0-0. Al 27′ ci prova Kolarov, il pallone attraversa l’area di rigore ma nessun giallorosso riesce a metterci il piede per indirizzarlo in porta. Insiste la Roma, giallorossi costantemente in possesso palla. Fraseggi a centrocampo e incursioni in attacco a bucare la difesa del Chievo. Termina  il primo tempo con il risultato di 0-0.

Nel secondo tempo Roma subito aggressiva, tiro dalla lunga distanza per El Shaarawy ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 59′ scambi stretti, precisi e veloci fra Schick e Gonalons nel cuore dell’area del Chievo, Il francesce batte a rete ma Sorrentino salva ancora una volta la porta dei clivensi. Al 63′ Di Francesco fa entrare Dzeko per Gerson. Dopo un minuto la Roma ci prova con  Kolarov, ma Sorrentino respinge un gran tiro dalla distanza da parte del terzino giallorosso. Sempre al 64′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla resta ferma al centro dell’area e Juan Jesus non riesce a sfruttare l’occasione. Al 66′ tiro cross dalla sinistra da parte dell’onnipresente Kolarov, Dzeko in area di rigore non riesce ad intercettare il pallone. Reagisce il Chievo,  Inglese salta Fazio al limite dell’area di rigore, mette il pallone al centro, arriva da dietro Cacciatore che impatta la sfera al volo senza prendere la porta.  Al 71′ Di Francesco inserisce Perotti per El Shaarawy. Al 78′  Nainggolan dalla destra crossa al centro, Dzeko col mancino colpisce il pallone al volo ma lo finisce in tribuna. Al 81′ occasionissima Roma, Schick batte a rete dal limite dell’area ma Sorrentino in tuffo salva col piede. Reazione Chievo con Birsa che calcia al volo col destro senza prendere la porta.  La Roma attacca, il Chievo si difende, dopo 4’ minuti di recupero termina il match con il risultato di 0-0.

CHIEVO VERONA-ROMA 0-0 (Primo tempo 0-0)
CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomović, Gamberini, Jaroszyński; Bastien, Radovanović, Depaoli (dal 72′ Dainelli); Birsa; Meggiorini (dal 76′ Stepinski), Inglese. A disposizione: Seculin, Confente; Dainelli, Garritano, Gaudino, Leris, Cesar, Gobbi, Pucciarelli, Pellissier, Vignato. Allenatore: Rolando Maran.
ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Fazio, Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Strootman (dall’80’ Under); Gerson (dal 63′ Dzeko), Schick, El Shaarawy (dal 71′ Perotti). A disposizione: Lobonț, Skorupski; Pellegrini, Moreno, Nura, Florenzi, Emerson, Manolas, Castán. Allenatore: Eusebio Di Francesco .
ARBITRO: Fabio Maresca (sez. di Napoli)
NOTE: Ammoniti: 39′ Strootman (R) per proteste, 80′ Nainggolan (R) per gioco scorretto, 44′ Depaoli (CV) per gioco scorretto. Recuperi: 1′ p.t., 4′ s.t..

Massimiliano Gobbi

Foto: A.S. Roma
Foto: A.S. Roma
Foto: A.S. Roma
Foto: A.S. Roma