Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Choc a Roma, 20enne morto con un colpo di pistola

Pubblicato

il

Roma, brutale femminicidio

Roma. Una tragedia verificatasi questa mattina, martedì 14 giugno, intorno alle 9:30, quando i residenti della zona hanno avvertito chiaramente un colpo di pistola deflagrare nel quartiere. Un rimbombo sordo, mortale, che ha intimorito tutti. Poi, la scoperta agghiacciante fatta qualche minuto dopo. Un ragazzo di soli 20 anni morto, a terra, sotto il porticato di un’abitazione.

Scoperta agghiacciante: 20enne morto in mattinata

La scoperta terrificante è avvenuta nella borgata Finocchio, una frazione di Roma Capitale, situata in zona Z. XIV Borghesiana, nel territorio del Municipio Roma VI. Erano le 9.30 del mattino, e uno sparo ha scosso l’interno quartiere. Immediate decine di segnalazioni alla stazione dei Carabinieri prontamente intervenuti sul posto.

Leggi anche: Macabra scoperta a Roma: cadavere di un ragazzo nel Tevere

Un colpo alla testa

In una di quelle strade, precisamente in via Domanico, è avvenuta la scoperta: un ragazzo, ormai morto, con un colpo di pistola alla testa, un particolare, questo, tuttavia ancora da confermare. Le indiscrezioni dicono che lo sparo lo abbia raggiunto proprio lì, provocandone immediatamente la morte. Alcuni testimoni affermano che il ragazzo viveva nel quartiere, a poca distanza da dove si è consumata la tragedia, sebbene non fosse originario di Roma.

L’ipotesi del suicidio

Data la dinamica presunta e la posizione del colpo, non si esclude la pista del suicidio. Sul posto gli operatori hanno ritrovato anche la pistola da cui sarebbe scaturito il colpo mortale. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy