Connettiti con noi

Cronaca

Coronavirus, oggi nel Lazio 1.216 nuovi casi e 5 morti. D’Amato: ‘Bisogna utilizzare la mascherina, no agli assembramenti’

Pubblicato

il

Lazio zona gialla da lunedì 3 gennaio
Su un totale di  41.166 tamponi, nelle ultime 24 ore nel Lazio si sono registrati 1.216 nuovi casi positivi con un incremento di 137 rispetto alla giornata di ieri. 5 i pazienti deceduti (+2),  636 i ricoverati (+23), 83 le terapie intensive (+3) e 549 i guariti.
 
‘Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%. I casi a Roma città sono a quota 580 e il Lazio è la prima Regione a partire con la vaccinazione per gli over 40, gli open day sono un successo. Si valuta replica per domenica prossima. Bisogna tenere alta l’attenzione, utilizzare la mascherina ed evitare gli assembramenti. Rispetto al 21 novembre dello scorso anno oggi si registrano -32 decessi, -1.445 casi positivi ,-2.621 ricoverati in area medica, -254 ricoverati in terapia intensiva, -61.821 in isolamento domiciliare’ – ha dichiarato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.

Coronavirus nel Lazio: i dati delle Asl di domenica 21 novembre 2021

– Asl Roma 1: sono 203 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
–  Asl Roma 2: sono 297 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.
–  Asl Roma 3: sono 80 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
– Asl Roma 4: sono 61 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
–  Asl Roma 5: sono 158 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
–  Asl Roma 6: sono 125 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
 

Coronavirus nel Lazio: i dati delle province 

Nelle province si registrano 292 nuovi casi:
– Asl di Frosinone: sono 79 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
– Asl di Latina: sono 121 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
– Asl di Rieti: sono 32 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
– Asl di Viterbo: sono 60 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
 

Terza dose nel Lazio per gli over 40: come fare

Nel Lazio sono attive le prenotazioni sul sito (HTTPS://PRENOTAVACCINO-COVID.REGIONE.LAZIO.IT/MAIN/HOME) per la terza dose rivolta agli over 40. Devono trascorrere 180 giorni dall’ultima dose e per prenotarsi è necessario avere con sé la tessera sanitaria, prima di scegliere l’hub vaccinale o la farmacia più vicina. Le prenotazione, fa sapere l’assessore D’Amato, sono disponibili fino al 31 gennaio per coloro che hanno effettuato l’ultima dose il 30 luglio scorso e il richiamo può essere fatto anche dal proprio medico di medicina generale, ma in questo caso va contattato direttamente il dottore. 

 
 

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it