Connettiti con noi

Cronaca

Coronavirus, oggi nel Lazio 459 nuovi casi, salgono i positivi. D’Amato: ‘E’ importante vaccinarsi’

Pubblicato

il

Coronavirus Lazio
Su un totale di 26.988 tamponi, nelle ultime 24 ore nel Lazio si sono registrati 459 nuovi casi positivi (+36 rispetto a ieri). 3 i pazienti deceduti, 355 i ricoverati (+13), 50 le terapie intensive occupate e 407 i guariti. 
 
“Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,7%. I casi a Roma città sono a quota 172. Bisogna accelerare con la somministrazione della dose booster. Procede la campagna antinfluenzale, rivolgersi al proprio medico di famiglia. Primo caso isolato nella Regione, è importante vaccinarsi” – ha dichiarato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.
 

Coronavirus nel Lazio: il bollettino delle Asl 

  • Asl Roma 1: sono 29 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.
  • Asl Roma 2: sono 90 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
  • Asl Roma 3: sono 53 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
  •  Asl Roma 4: sono 49 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
  •  Asl Roma 5: sono 36 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
  • Asl Roma 6: sono 81 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Coronavirus nel Lazio: i dati nelle province

Nelle province si registrano 121 nuovi casi.
 
Asl di Frosinone: sono 23 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
– Asl di Latina: sono 50 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Rieti: sono 25 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Viterbo: sono 23 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
 

Lazio, terza dose e vaccino antinfluenzale 

Per il vaccino antinfluenzale, come fa sapere D’Amato, sono state somministrate 175.405 dosi e sono 2.903 i medici di medicina generale e 182 dai pediatri di libera scelta attivi nella campagna. I vaccini distribuiti sono 760.315. Il vaccino è gratuito per over 60, soggetti fragili e dai 6 mesi ai 6 anni di età, basta richiederlo al proprio medico di medicina generale o al pediatra di libera scelta. Per quanto riguarda la terza dose, invece, è possibile prenotare per il personale sanitario (devono essere passati almeno 180 giorni, 6 mesi) dall’ultima somministrazione e per gli over 60. Tutte le prenotazioni su https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home con tessera sanitaria: basta inserire i dati e scegliere il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. Chi vuole, conclude il Responsabile alla Sanità nel bollettino odierno,  può fare la terza dose del richiamo dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente.

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it