Connettiti con noi

News

Covid, Italia zona gialla (ancora per poco): ecco cosa si può fare e cosa no il 22 e il 23 dicembre 2020

Pubblicato

il

Zona gialla a Natale 2021: le regole

Tra pochissime ore entreranno in vigore norme che prevedono l’Italia rossa e arancione. Questi 2 giorni però è possibile continuare ad avere una vita tutto sommato “normale”. Il tutto ovviamente continuando ad adottare le precauzioni anti-covid adeguate, come distanziamento e mascherina. Già da oggi la prima novità: non si può uscire dalla propria Regione se non per motivi lavorativi di salute o di necessità. 

Cosa si può fare?

Cosa si può fare 22 e 23 dicembre in attesa delle restrizioni più severe?

  • i negozi sono aperti fino alle 21
  • i ristoranti e i bar sono aperti fino alle 18 (con asporto fino alle 22)
  • l’autocertificazione non serve se non dalle 22 alle 5 o se si deve uscire dalla Regione
  • si possono andare a trovare parenti o amici
  • si possono andare a trovare i nonni ma adottando tutte le precauzioni del caso.

Per Abruzzo e Campania (arancioni anche oggi e domani)

  • bar e ristoranti aperti solo per l’asporto
  • non si può uscire dal proprio Comune se non per lavoro, salute e necessità e muniti di autocertificazione.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy