Connettiti con noi

Albano News

Covid Lazio, continuano a crescere i contagi: 4.171 casi a Natale, a Roma superata quota 2.000

Pubblicato

il

Covid nel Lazio, continuano a crescere i contagi. Rispetto alla giornata di ieri ci sono quasi 700 casi in più, nonostante la stretta varata sia dalla Regione che dal Governo in materia di prevenzione. Come spiega l’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato, “Oggi nel Lazio su un totale di 102.049 tamponi, si registrano 4.171 nuovi casi positivi (+696), sono 4 i decessi (-7), 947 i ricoverati (+26), 129 le terapie intensive (+3) e +845 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 2.047″. 

“Voglio rivolgere un ringraziamento a tutta la rete dei tamponi drive-in e farmacie, ieri oltre 100 mila test eseguiti. Oggi aumentano i casi positivi siate prudenti e vaccinatevi. Oggi su 4 decessi 3 riguardano persone non vaccinate – spiega l’assessore – il rischio è troppo grande”.

La situazione nelle Asl

* Asl Roma 1: sono 964 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

* Asl Roma 2: sono 942 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

* Asl Roma 3: sono 141 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

* Asl Roma 4: sono 199 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

* Asl Roma 5: sono 316 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

* Asl Roma 6: sono 458 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

La situazione nelle province: 1.151 nuovi casi

* Asl di Frosinone: sono 286 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

* Asl di Latina: sono 511 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

* Asl di Rieti: sono 96 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

* Asl di Viterbo: sono 258 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

I vaccini: obiettivo 2 milioni dosi booster entro il 31 dicembre

Ieri nel Lazio sono state effettuate quasi 33 mila vaccinazioni, il 16% in più del target commissariale. “L’obiettivo è quello di arrivare a 2 milioni di dosi booster entro il 31 dicembre. I numeri saranno destinati a crescere ed è importante fare la dose booster e vaccinare i più piccoli”, dichiara l’assessore D’Amato. Ad oggi superate le 1,7 milioni di dosi booster per un totale di oltre 10 mln e 700 mila di somministrazioni nel Lazio sono oltre 24 mila le somministrazioni nella fascia 5-11 anni.

Le prenotazioni dei vaccini

Partiranno dalla mezzanotte di lunedì 27 dicembre le prenotazioni nella fascia 16-17 anni (tutti) e 12-15 anni (solo fragili). E’ importante che chi non si è ancora prenotato per il vaccino lo faccia subito, nel mese di gennaio ci sono oltre 1 mln di slot disponibili.

* hub Tor vergata: oggi visita di Natale al hub vaccinale di Tor vergata con il presidente Zingaretti per ringraziare tutti gli operatori dello sforzo enorme che stanno compiendo

* vaccini pediatrici: Attive le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home).

Sui canali social di SaluteLazio le FAQ e il Video realizzati in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

* 25 DICEMBRE DELLO SCORSO ANNO: 1.719 ricoveri in meno in area medica, 161 in meno in terapia intensiva, 25.418 isolati a domicilio in meno e 27 decessi in meno. Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione.

* Prenotazioni Vaccino Over 18 dose di richiamo: attive le prenotazioni per gli over 18 sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Il sistema colloca l’utente in automatico dopo 150 giorni dall’ultima somministrazione e alla prima data utile.

* Nel Lazio superata quota 10 milioni e 700 mila somministrazioni e di queste oltre 1,7 milioni sono dosi di richiamo pari al 36% della popolazione adulta. Superato il 95% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’90% degli over 12 sempre in doppia dose.

* Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 1 milioni e 153 mila dosi e già distribuiti oltre 1 milione 340 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.955 medici di medicina generale e 384 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie. Il personale delle Forze dell’Ordine, comprese le forze di Polizia Locale e il personale della Protezione civile, possono avere gratuitamente il vaccino antinfluenzale rivolgendosi direttamente al proprio medico di medicina generale (MMG) o nelle Farmacie.

* Hub vaccinali: negli hub si può accedere solo su prenotazione per evitare assembramenti.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it