Connettiti con noi

Cronaca

Droga-shop ambulante alle porte di Roma: giovanissimo pusher finisce in manette

Pubblicato

il

Nel corso del fine settimana, un giovanissimo pusher appena maggiorenne è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Monterotondo.

Gli arresti dei pusher

A Fiano Romano i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato per spaccio di hashish un giovanissimo ragazzo del posto, appena maggiorenne, che aveva improvvisato un droga-shop ambulante all’ingresso del parco pubblico di via Gramsci: il giovane infatti è stato osservato dai militari della Stazione che, all’ennesima cessione, hanno deciso di intervenire. Hanno così scoperto che il giovane aveva indosso ancora ben 28 dosi singole di hashish da vendere ed aveva già realizzato come provento delle cessioni precedenti ben 750 euro in contanti. L’attività di ricerca dello stupefacente da parte dei carabinieri è proseguita poi presso l’abitazione del giovane pusher, dove sono stati rinvenuti altri due panetti dello stesso tipo di stupefacente, un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per confezionare le singole dosi. Il ragazzo è stato così arrestato, per la detenzione di 300 grammi circa di hashish e posto ai domiciliari, poiché incensurato, in attesa del processo.

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it