Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Furti in una palestra all’Ardeatino: apriva gli armadietti con un passepartout

Pubblicato

il

palestra-no-vax-roma

Con un passepartout apriva tutti gli armadietti in una palestra dove si era appena iscritta. Una 58enne italiana è stata incastrata dai carabinieri della stazione San Sebastiano: la donna è finita agli arresti domiciliari con l’accusa di furto in attesa di essere giudicata per direttissima.

Si era iscritta proprio per fare razzia di quanto riusciva a trovare nello spogliatoio. Una ladra professionista per il modo in cui agiva. Era allenata a rubare la 58enne italiana, incastrata dai carabinieri. Martedì i militari sono intervenuti nella palestra dell’Ardeatino su segnalazione di una socia che aveva sorpreso la 58enne mentre rubava nel suo armadietto. I carabinieri hanno fermato la ladra, l’hanno perquisita e le hanno trovato nella sua sacca della palestra un mazzo di chiavi passepartout che le servivano per aprire i diversi tipo di lucchetto utilizzati dalle socie per mettere sotto chiave gli effetti personali negli armadietti, in affitto.

Leggi anche: Volpe morta trovata a Villa Pamphili: “Abbiamo perso qualcosa di unico”

La donna si era iscritta da poco alla palestra . E non a caso la data della sua iscrizione coincide con l’inizio dei misteriosi furti agli armadietti. Episodi sui quali la direzione non riusciva a darsi una spiegazione: ora anche su questi indagano i carabinieri, che potrebbero addebitarle dunque anche altri reati.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy