Home News Cronaca Genzano, trova resti umani e ossa mentre fa trekking: è giallo ai...

Genzano, trova resti umani e ossa mentre fa trekking: è giallo ai Castelli

A Genzano è giallo. Nella giornata di oggi sono stati ritrovati dei resti umani e pezzi di bara in una zona boschiva nei pressi del cimitero.

I resti e il ritrovamento

Tra i resti sono stati trovati un tronco mummificato, diverse ossa e resti di bare antiche. A fare il lugubre ritrovamento è stato un passante mentre era impegnato a praticare del trekking. Immediatamente è stato allertato il 112 e sul posto sono intervenuti, oltre ai Carabinieri di Genzano, anche i Vigili del Fuoco, gli Agenti della Polizia Locale e il personale della Asl Roma 6. Sono subito cominciate le indagini per comprendere da dove provenissero i resti. Questi, sono stati infatti inviati all’Istituto di medicina legale di Tor Vergata dove verrà svolto l’esame del DNA disposto dalla Procura di Velletri. L’area è stata posta sotto sequestro per ulteriori indagini. Sul posto presenti anche il sindaco Carlo Zoccolotti e l’assessore al bilancio, Luca Lommi.