Home Aprilia News I carabinieri lo sorprendono mentre ruba, lui li picchia: arrestato 19enne

I carabinieri lo sorprendono mentre ruba, lui li picchia: arrestato 19enne

Ha tentato di sottrarsi all’arresto picchiando i carabinieri, ma invece di raggiungere il suo scopo ha ottenuto un’aggravante dell’imputazione che l’ha portato all’arresto. E’ successo ad Aprilia, dove un giovane di 19 anni è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava rubando in un negozio di Aprilia.

I militari del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aprilia, coadiuvati dai colleghi della stazione di Campoverde, intervenuti sul posto, hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati di furto, danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale K.R., 19enne nato in Kosovo e residente ad Aprilia.

Il ragazzo è stato sorpreso all’interno di un’attività commerciale, mentre era intento a rubare un tablet e il denaro contenuto nella cassa. Non appena accortosi dell’arrivo dei militari, ha tentato di darsi alla fuga.

Raggiunto dai carabinieri, ne è nata una breve colluttazione, costata a uno dei militari intervenuti lesioni guaribili in sette giorni.

Il tentativo di fuga dello straniero non ha avuto buon esito: il 19enne è stato bloccato e arrestato.