Connettiti con noi

Cronaca

La Ministra degli Interni Luciana Lamorgese positiva al Covid: sospeso il Consiglio dei Ministri

Pubblicato

il

lamorgese-scontri-roma

La Ministra degli Interni Luciana Lamorgese sarebbe risultata positiva al Covid, così, poco fa, il consiglio dei ministri e’ stato sospeso. La ministra Lamorgese ha lasciato Palazzo Chigi e, subito dopo, il consiglio dei ministri è ripreso. Le fonti del Viminale non hanno ancora confermato ufficialmente la positività al Coronavirus della Ministra.Tamponi per Conte e gli altri Ministri presenti al Consiglio

A quanto si apprende il presidente del consiglio Giuseppe Conte e tutti i ministri presenti oggi al consiglio a cui ha partecipato la ministra Luciana Lamorgese, saranno sottoposti a tampone per escludere il contagio. 

Possibile quarantena per Di Maio e Bonafede

Per i ministri Luigi Di Maio e Alfonso Bonafede potrebbe scattare l’isolamento fiduciario. I due ministri, a differenza degli altri, erano seduti in consiglio dei ministri accanto a Luciana Lamorgese. Per loro dunque, e’ l’ipotesi di questi minuti nella sede del governo, non scatterebbero le misure precauzionali del contatto indiretto (valido per gli altri ministri, che erano a distanza e con la mascherina) e quindi il solo tampone di controllo. A seguito della vicinanza, per circa 4 ore alla ministra dell’interno, i due ministri M5s potrebbero essere sottoposti invece alla misura della quarantena.

il ministro degli Affari esteri Luigi Di Maio e il Guardasigilli Alfonso Bonafede andranno in isolamento, perché erano seduti accanto alla ministra Lamorgese. Tutti gli altri ministri presenti, nonché il premier Giuseppe Conte, verranno sottoposti a tampone nelle prossime ore.

(Fonte: Dire)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy