Home News Cronaca Latina, 21enne muore dopo un’intervento al naso: aperta un’inchiesta

Latina, 21enne muore dopo un’intervento al naso: aperta un’inchiesta

Non ce l’ha fatta Mariachiara Mete, la 21enne in coma da una settimana dopo un intervento al naso. E’ morta oggi all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dove era stata ricoverata mercoledì scorso. La giovane, nata a Lamezia Terme, era stata operata al naso due giorni prima, lunedì 17 giugno, a Formia, nella clinica “Casa del Sole”. Durante l’intervento aveva avuto un arresto cardiaco che aveva spinto i medici a un trasferimento urgente dapprima in un’altra clinica sempre a Formia, poi al Goretti di Latina, dove oggi alle 17 i medici hanno dovuto dichiarare il decesso dopo aver osservato la mancanza di attività cerebrale.

Disperati parenti e amici, che non si fanno una ragione di questa morte così assurda. Per fare chiarezza è stata aperta un’indagine: l’esame autoptico stabilirà l’esatto motivo della morte, cercando di stabilire se ci sono state responsabilità o negligenze che hanno portato alla tragica conclusione.