Connettiti con noi

Latina Notizie

Latina, vasto incendio a ridosso del campo Rom: paura per i fumi tossici

Pubblicato

il

Latina, incendio a ridosso del campo Rom, intervento vigili del fuoco e ambulanza

Latina. Momenti di apprensione oggi a seguito di un vasto incendio. Le fiamme, nate come sterpaglie, hanno poi raggiunto il campo nomadi nell‘ex centro di accoglienza Al Karama, situato lungo la Strada Monfalcone, tra Borgo Montello e Borgo Bainsizza.

Fiamme e fumo hanno danneggiato l’intera struttura che è stata completamente evacuata ma  fortunatamente non si registrano feriti. Al lavoro per mettere in sicurezza l’area e domare le fiamme i Vigili del fuoco e la Polizia Locale per la gestione della viabilità.

Leggi anche: Detenuto appicca un incendio nella cella e le fiamme divorano tutto: 3 poliziotti intossicati

Incendio ad Al Karama: i fatti 

Il rogo si è sviluppato oggi all’intersezione tra la strada del bosco e via Monfalcone. Secondo le prime informazioni, l’incendio sarebbe stato appiccato in più punti da persone al momento non identificate. Quest’ultime avrebbero appiccato le fiamme nell’ampia area incolta presente tra la discarica e la struttura occupata dai rom. Il fuoco, complice il vento, si è poi propagato molto rapidamente. 

In una manciata di minuti le fiamme si sono infatti estese al campo nomadi lambendo alcune strutture. Interessate dal rogo anche altre aree agricole della zona. 

I soccorsi e la viabilità 

Sul posto per domare le fiamme i Vigili del Fuoco e la protezione Civile. Presente anche la Polizia Locale per la gestione della viabilità che, a causa del fumo lungo la carreggiata di strada Monfalcone, è rallentata. Allertata anche un’ambulanza ma fortunatamente al momento non ci sono né feriti né intossicati. Invece, concreti i timori legati al rilascio nell’aria di sostanze tossiche in quanto il fumo ha raggiunto rifiuti e strutture di fortuna. Sul posto inoltre erano presenti anche il Sindaco Damiano Coletta e la Vice Sindaco e Assessora al Welfare Francesca Pierleoni.

Incendio ad Al Karama: il commento del Sindaco

In merito all’incendio divampato oggi, si è espresso anche il primo cittadino di Latina che in una nota dichiara:

«Voglio fare i complimenti in primis ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile, la situazione era pericolosa per il forte vento che spirava e alimentava le fiamme ma è stata gestita con grande competenza e freddezza.

Ringrazio anche la Polizia Locale e tutte le forze dell’ordine intervenute, Polizia e Carabinieri, così come gli operatori del Pronto Intervento Sociale, il personale dei Servizi Sociali del Comune e la Caritas. Grazie alla professionalità di tutti coloro che sono entrati in azione, questo incendio non ha provocato vittime né feriti.

Gli ospiti di Al Karama verranno collocati provvisoriamente all’ex Rossi Sud, in un’area completamente
distinta rispetto all’hub vaccinale. Per questo ritengo doveroso ringraziare il Prefetto Falco, il Presidente della
Provincia Stefanelli e la DG della Asl Cavalli. Le istituzioni, anche in questo caso, hanno fatto squadra per
affrontare un caso delicato».

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy