Connettiti con noi

Cronaca

Manifestazione a Roma oggi 19 ottobre 2021: nuove proteste e rischio traffico

Pubblicato

il

Manifestazione Whrilpool Napoli Elica Ancona 19 ottobre

Dopo la manifestazione (che si è trasformata in guerriglia) dei No Green Pass e la risposta dei sindacati, che combattono contro ogni forma di violenza e fascismo, la Capitale si prepara per un’altra protesta, in programma nella mattinata di oggi. Questa volta a scendere in piazza sono oltre 500 lavoratrici e lavoratori della Whirlpool di Napoli e della Elica di Ancona, che rischiano il licenziamento. 

Manifestazione a Roma lavoratori Whirlpool Napoli ed Elica di Ancona: orario e dove

“Noi non accettiamo i licenziamenti in bianco. È tempo di assumere serietà ed è necessario un confronto che riguardi il piano industriale. Se anche chiudessero i cancelli dello stabilimento di via Argine, dovrebbero fare i conti con il sindacato in tutto il resto del mondo Whirlpool in Italia. La multinazionale continua ad avere un atteggiamento di arroganza nei confronti non solo dei lavoratori ma anche del governo. Il tavolo è stato aggiornato a domani mattina alle ore 9 alla presenza dei Ministri Orlando e Giorgetti. Ai Ministri chiediamo di intervenire per scongiurare i licenziamenti e di passare dalle promesse ai fatti” – si legge in una nota pubblicata sul sito della Fiom-CGIL Nazionale. 
 
La manifestazione, come fa sapere Roma Mobilità, non si svolgerà più a via Molise, ma cambia la location. Tutto sarà sullo “sfondo” di Piazza della Repubblica, dalle 10 alle 15. 

Manifestazione Roma 19 ottobre 2021: le strade chiuse, i percorsi 

Dalle 10 alle 15 ci sarà la manifestazione sindacali del lavoratori metalmeccanici a Piazza della Repubblica. Questo sit in si svolgerà contemporaneamente agli incontri previsti al Ministero per lo Sviluppo Economico (in programma tra le 10.30 e le 12.30), che riguarderanno i lavoratori Whrlpool ed Elica. Possibili i divieti di sosta, così come le chiusure al traffico e le deviazioni degli autobus. Ma non finisce qui. Su richiesta della Questura, è probabile che venga chiusa anche la fermata Repubblica della linea A della metro.

Manifestazioni Roma ottobre 2021: tutte le proteste di mercoledì 20 e venerdì 22 ottobre 2021

Anche quella di mercoledì 20 ottobre sarà una giornata all’insegna delle proteste. Dalle 8 alle 12, infatti, nella Capitale, in via di Capo Sperone ci sarà una manifestazione degli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale Farady, mentre dalle 14 alle 18 sarà la volta del momento dei Gilet Arancioni in piazza di Porta San Giovanni. Giovedì di “tregua”, poi si riparte con i sit-in venerdì 22 ottobre, quando dalle 9 alle 12 ci sarà la manifestazione da parte di alcune sigle sindacali dei tassisti in via Molise, nelle vicinanze del MISE. Poi, dalle 14 alle 17 la protesta si sposterà in Piazzale di Porta Pia, nello spazio compreso tra via Ancona e Corso d’Italia. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it