Connettiti con noi

Cronaca

Manifestazione No Green Pass. Assalto alla Cgil: folla irrompe nella sede

Pubblicato

il

stretta sui cortei a Roma

La protesta dei No Green Pass è passata dall’essere un sit-in pacifico ad una guerriglia incontrollabile. Non solo insulti – contro Mario Draghi, i sindacati, i giornalisti – ma anche veri e propri atti di offese alle autorità e gesti che minano alla democrazia. 

Leggi anche: Corteo No Green Pass a Roma: violenti scontri tra manifestanti e Polizia

La manifestazione, come dicevamo, doveva essere civile ma qualcosa durante il sit-in in piazza del Popolo è andato storto. Un cospicuo gruppo si è spostato, ha creato un corteo non autorizzato e si è diretto verso la Camera. La polizia in tenuta antisommossa non ha retto l’urto, è indietreggiata fino a Palazzo Chigi dov’è stata bloccata. Lì un’altra bomba è stata innescata: una folla ha fatto irruzione nella sede nazionale della Cgil a Corso Italia. 

Il sabato pomeriggio la sede della Cgil è chiusa ma resta presidiata. Poche sono le immagini dell’irruzione e non è ancora ben chiaro cosa sia accaduto. La semplice irruzione, però, è un vero e proprio attacco alla democrazia

Tensioni alla manifestazione no Green Pass: assalto alla CGIL, situazione di stallo 

Via del Corso è bloccata in due, uno dei punti nevralgici in cui si sono innescati i primi contrasti. In via del Parlamento due blindati hanno creato una strettoia per far evacuare la Camera e il Parlamento. Ma i manifestanti hanno alzato la tensione, fronteggiando le forze dell’ordine con atteggiamento di sfida.

La folla ha preso a calci i blindati, lanciato sedie contro le forze dell’ordine. I poliziotti hanno risposto, con fumogeni, idranti e manganelli: causando anche qualche ferito. “Assassini, vigliacchi” urlano i protestanti, faccia a faccia contro le forze dell’ordine. Altri, invece, hanno assaltato la sede della CGIL

Le forze dell’ordine, con le squadre antisommossa, stanno fronteggiando il più possibile la situazione. E’ davvero difficile comprendere come possa essere smaltita la folla, liberata la strada e ripristinato l’ordine. Per il momento la ‘guerriglia umana‘ resta in corso: i protestanti non vogliono andarsene, i Poliziotti non possono spostarsi perché altrimenti permetterebbero loro di arrivare alla Camera

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it