Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Movida a San Lorenzo: tra norme non rispettate e alcool ai minori. Chiudono 3 locali

Pubblicato

il

controlli polizia

Roma. Controlli capillari e continui, rivolti non solo al rispetto della normativa di contenimento del contagio. Ma anche al contrasto della vendita di alcolici ai minorenni, soprattutto nei luoghi principali della movida romana, come il quartiere rinomato di San Lorenzo. 

Leggi anche: Roma, riqualificare il quartiere di San Lorenzo: centinaia le segnalazioni dei cittadini

Roma, chiudono 3 locali della movida

Sotto la lente di ingrandimento della Questura sono finiti 3 “esercizi di vicinato” che si trovano in via dei Sabelli, via dei Volsci e via Tiburtina. Gli esercenti non erano completamente a posto con la normativa anti-Covid. Per questo, oltre alla sanzione amministrativa, gli è stata imposta la chiusura provvisoria delle attività per 4 e 5 giorni rispettivamente. Tra le altre cose, uno dei locali sanzionati vendeva alcolici senza neppure possedere la prescritta autorizzazione. Ha ricevuto in aggiunta, per tale ragione, una sanzione pari a 5.000 euro.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy