Home Ambiente Nettuno, cani con parassiti tenuti con catene troppo corte e acqua sporca:...

Nettuno, cani con parassiti tenuti con catene troppo corte e acqua sporca: le Guardie Zoofile chiamano la ASL ma non arriva nessuno

nettuno

Cinque ore di attesa ma, alla fine, non è mai arrivato nessuno. Questa la denuncia dall’Associazione Nazionale di Protezione Ambientale ‘Earth’. Le Guardie Zoofile sono intervenute a Nettuno per due cani lasciati in condizioni pietose. I due animali, infatti, sono stati trovati ricoperti dai parassiti, legati con catene troppo corte e con l’acqua putrida. Alla loro richiesta di intervento della ASL però non ha risposto nessuno.

I cani sono stati trovati entrambi legati, uno ad una catena a norma di 5 metri ed uno con una catena molto corta. L’acqua a loro disposizione era sporca e gli animali avevano parassiti. Le guardie Earth hanno quindi elevato pesanti sanzioni. Le guardie hanno. inoltre, tentato di contattare la ASL attraverso telefonate e anche tramite fax dalla Polizia Locale non è intervenuta. Sarebbe stato compito della ASL provvedere allo spostamento dei cani al sanitario. 

cane-12

Immagine 1 di 12

Dopo 5 ore di attesa, le Guardie non hanno ricevuto alcuna risposta e nessuno è intervenuto. I cani sono quindi rimasti sul posto. Le guardie hanno prescritto visita medica, cuccia a norma e catena a norma anche per l’altro cane e torneranno per dei controlli.

‘É una vergogna che deve finire. La ASL del litorale non è collaborativa e non si riesce a portare al sicuro animali che ne avrebbero bisogno’. Queste le dure parole dell’Associazione EARTH che ha denunciato alla procura della Repubblica il comportamento omissivo della ASL.