Connettiti con noi

Anzio

Omicidio Anzio, stretta delle indagini sulla Bodeguita: il locale rimarrà chiuso tutta l’estate

Pubblicato

il

omicidio Anzio

Anzio. Sono giorni difficili e cruciali per le indagini. Ancora molte zone d’ombra rimangono da illuminare e chiarire: la dinamica e, soprattutto, il movente che c’è dietro alla rissa sfociata poi nell’omicidio di Leonardo Muratovic, il pugile di 25 anni. Intanto, però, la lente degli investigatori si direziona verso il locale della tragedia. 

La Bodeguita di Anzio sotto la lente delle indagini

Questura e Prefettura stanno in queste ore valutando dei provvedimenti per “La Bodeguita”, il disco-pub a due passi dal mare sulla Riviera Mallozzi. Il locale, come riporta anche il Messaggero, a seguito dell’accoltellamento del giovane pugile per mano di uno dei due fratelli magrebini, Adam Ed Drissi, è stato naturalmente posto sotto sequestro e rimarrà chiuso quasi certamente per l’intera estate. Adam, durante le deposizioni, si è assunto pienamente e unicamente la responsabilità del gesto. 

Leggi anche: Omicidio Anzio, i legami con la famiglia Gallace: Ahmed Ed Drissi è il genero del boss Angelo

Nell’ultimo anno licenze revocate per spaccio

Ricordiamo, in tal senso, che dal 2021 ad oggi la Prefettura ha notificato 21 provvedimenti di revoca delle licenze ad altrettanti locali per motivi che vanno, ad esempio, dall’inosservanza alle norme sul contenimento della pandemia fino alla reiterazioni di reati come lo spaccio di stupefacenti.

Covi per pregiudicati e stupefacenti

Addirittura, le analisi condotte hanno infatti accertato come molti esercizi di pubblica somministrazione siano in realtà ritrovo di pregiudicati o “basi” per l’occultamento degli stupefacenti (il Messaggero). Dunque i fari si accendono sulla Bodeguita e i controlli continueranno per le prossime settimane. 

I protagonisti della vicenda

Non è un caso, infatti, come le testimonianze del delitto confermano, che in quel locale i protagonisti stessi della tragedia erano già conosciuti alle forze dell’ordine, oltre a conoscersi tra di loro. La vittima, come raccontato in un altro nostro articolo, la scorsa estate era rimasta coinvolta in un episodio simile a quello della recente tragedia. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy