Connettiti con noi

Cronaca

Ostia, morto Enrico Spada detto Macistino: funerali monitorati dalle forze dell’ordine

Pubblicato

il

Si svolgeranno oggi a Ostia i funerali di Enrico Spada, detto Macistino, il boss 33enne dell’omonimo clan lidense, figlio di Ottavio, detto invece Maciste.

Enrico, considerato l’erede naturale del clan, colui che avrebbe dovuto portare avanti gli affari della famiglia, soprattutto dopo che gli zii Carmine e Roberto Spada e il padre Ottavio erano rimasti in carcere a seguito degli arresti legati all’operazione Eclissi.

Anche Macistino era rimasto coinvolto in quell’operazione, ma era uscito dal carcere a fine settembre, nonostante i molti precedenti.

È morto martedì notte, a seguito di un malore, all’ospedale San Camillo. I funerali si svolgeranno questa mattina nella parrocchia Sant’Agostino, nella zona Stagni di Ostia: per sicurezza saranno monitorati dalle forze dell’ordine. Vietate le manifestazione stile stile Casamonica: si tratterà di una cerimonia familiare, strettamente privata.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy