Connettiti con noi

News

Panettone Maximo 2021, la competizione più dolce delle feste: ecco i vincitori

Pubblicato

il

Si è conclusa ieri, domenica 5 dicembre 2021 la terza edizione di “Panettone Maximo”, la competizione più dolce del periodo natalizio. L’evento si è svolto nel centro eventi Boscolo Circo Massimo, dove le migliori pasticcerie di Roma e del Lazio hanno deliziato i palati dei giudici con i loro panettoni.

Panettone Maximo 2021

“Il Lazio – spiega Fabio Carnevali, ideatore di “Panettone Maximo” – con le pasticcerie di Roma e dei paesi di provincia (grandi sorprese di questa edizione per numero di premi ottenuti), si conferma ancora una volta protagonista in Italia dell’eccellenza artigianale del dolce più apprezzato delle feste. Questa manifestazione vuole premiare l’impegno di chi porta avanti il lavoro di valorizzazione della qualità dell’offerta gastronomica dolciaria della nostra regione. Quest’anno poi il Panettone Maximo è tornato a essere un evento in presenza. E’ stato registrato un grande interesse di pubblico, accorso numerosissimo ad assaggiare e ad acquistare il lievitato più apprezzato delle tavole natalizie”.

I vincitori

Nell’edizione di quest’anno si sono sfidate 21 pasticcerie. Le due categorie di lievitati in sfida erano il panettone tradizionale e il panettone al cioccolato.

  • La categoria Panettone tradizionale è stata vinta da Bofitt (Cattive Compagnie), pasticceria di Santa Severa (RM), a pari merito con la Pasticceria Barberini, di Roma. Terza classificata la pasticceria Cakao, di Cisterna di Latina (LT). Quarta classificata Officina Dolciaria Woods, e quinta Vizio, entrambe di Roma.
  • La categoria Panettone al cioccolato vede invece al primo posto la Pasticceria Patrizi, di Fiumicino (RM), al secondo posto la pasticceria Casa Manfredi, di Roma, e nuovamente sul podio al terzo posto la pasticceria Cakao, di Cisterna di Latina (LT). Al quarto posto troviamo la pasticceria Zest, di Ardea (RM), e al quinto a la pasticceria Un sacco goloso, di Pontinia (LT). 

    Categorie speciali

    Tre le categorie speciali di Panettone Maximo: Miglior packaging, Miglior comunicazione digitale e Premio del pubblico.

  • Il premio per il Miglior packaging è andato alla pasticceria D’Antoni, al secondo posto la pasticceria Le Levain, e al terzo Casa Manfredi. Quarto posto per il Panificio Nazzareno e quinto per Con.tro Contemporary Bistrot. Tutte e cinque di Roma.
  • Podio “invertito” invece per la categoria Miglior comunicazione digitale, dove al primo posto c’è la pasticceria Casa Manfredi, seconda la pasticceria Le Levain e terza la pasticceria D’Antoni. Quarto posto per Max Pasticceria, di Roma, e quinto posto per Cocco Sweet Lab, di Rieti.
  • Il Premio del pubblico va ancora a Le Levain, di Roma, seconda classificata la pasticceria Maciste, di Cori (LT), e terza la pasticceria D’Antoni, di Roma. Seguono al quarto e quinto posto Max Pasticceria, di Roma, e Casa del dolce, di San Felice Circeo (LT).

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it