Connettiti con noi

Cronaca

Paura a Roma: antenna 5g prende fuoco nella notte. Ecco cosa è successo

Pubblicato

il

Paura nel corso della nottata di oggi, quando intorno alle ore 00:30 i Vigili del Fuoco di Tuscolano 2 (12/A) sono intervenuti con il supporto dell’Autoscala per domare un incendio dell’apparato elettrico di un ripetitore in via di Tor Tre Teste 18.

Leggi anche: Covid Lazio, nuova allerta negli ospedali: ‘Troppi casi, interventi chirurgici bloccati’

L’incendio dell’antenna

Arrivati sul posto i vigili del fuoco hanno compreso che a bruciare era un’antenna di quinta generazione 5G alta circa 25 metri.
Lo spegnimento alla base della struttura dove era presente la cabina elettrica con annessi cavi e batterie tampone, è avvenuto grazie all’utilizzo di estintori a polvere. Si è richiesto inoltre l’intervento del personale Acea Reti per il distacco dell’alimentazione. Al termine delle operazioni di spegnimento e messa in sicurezza della struttura, il nucleo investigativo dell’Arma hanno posto sotto sequestro l’intero impianto per i rilevamenti necessari all’accertamento dei fatti.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy