Connettiti con noi

Cronaca

Paura in stazione, rinvenuto il cadavere di un uomo sulla linea Roma-Cassino

Pubblicato

il

suicidio Furio Camillo donna

Allarme e paura questa mattina nei pressi della Stazione di Zagarolo per il rinvenimento di un cadavere. Il tutto è accaduto alle 11:45 circa e a fare la scoperta sono stati i tecnici carrellasti della stazione che stavano effettuando dei lavori di manutenzione. Mentre si muovevano a ridosso dei binari hanno avvistato, all’interno della scarpata, un cadavere

Leggi anche:  Morto Michele Merlo: il cantante di Amici colpito da un’emorragia cerebrale

In stazione è subito scattato l’allarme e i treni in transito sulla Cassino – Roma sono stati fermati. Il cadavere appartiene ad un uomo ma attualmente si disconosce la sua identità; il corpo si trovava all’interno di una scarpata a circa 1 chilometro dalla Stazione di Zagarolo. 
Sul posto è accorsa la Polfer di Colleferro e la Polizia Scientifica di Velletri per i rilievi. Si registrano tuttora ritardi e rallentamenti dei treni sulla tratta interessata. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it