Home News Cronaca Piero Giorgi non si trova, il disperato appello della figlia: ”Se senti...

Piero Giorgi non si trova, il disperato appello della figlia: ”Se senti freddo e non riesci a muoverti, chi ti copre, papà?’

L'uomo soffre del morbo di Parkinson ed è non udente. L'accorato appello della figlia: "Strilla papà, che io vengo a prenderti"

“Ciao papà, se senti freddo e non riesci a muoverti chi ti copre papà?
Io sto impazzendo lo sai, sì?”: inizia così il nuovo, disperato appello della figlia di Piero Giorgi, l’uomo affetto dal morbo di Parkinson scomparso da casa sabato 24 ottobre in zona Axa Malafede. L’uomo è anche non è udente e la sua assenza sta facendo preoccupare tantissimo i familiari.
“Perché non ti ho parlato di tante cose, perché ultimamente presa dai bambini mi vedevi poco e sempre indaffarata, perché prima che sparissi mi hai chiesto di sistemarti i capelli e io non ho potuto farlo – prosegue la figlia – Se strilli forte forse ti sento, provaci papà, perché non può finire tutto così! Provaci, perché mamma sta morendo ogni istante che passa, Thomas ti cerca, Gianluca non dorme più. E nonna se fosse ancora qui sarebbe scomparsa insieme a te. Io devo parlarti, ti devo spiegare, perché anche se non capirai mai abbastanza ciò che devo dirti, non posso pensare di non poterlo fare mai più.
Allora strilla papà, che io vengo a prenderti”.