Home News Cronaca Pomezia, gheppio si frattura un’ala per colpa dei botti di Capodanno: salvato...

Pomezia, gheppio si frattura un’ala per colpa dei botti di Capodanno: salvato dalle guardie ambientali

Non solo i cani. Anche gli altri animali si spaventano per i “botti” di Capodanno. A dimostrarlo è la storia raccontata dalle Guardie Zoofile Ambientali Norsaa che oggi, su richiesta della Polizia Locale di Pomezia, hanno prelevato presso il comando di piazza Indipendenza un “Gheppio”, una femmina molto bella. Il rapace, dagli accertamenti effettuati, è risultato avere una frattura dell’omero, che è addirittura frantumato.

“Non siamo certi delle cause – spiegano gli operatori Norsaa – ma l’ ipotesi più plausibile, potrebbe essere che l’animale, spaventato dai botti di fine anno, sia finito contro un albero, escludendo un “incidente” di caccia, vista l’assenza di ferite esterne. Purtroppo, i petardi, i botti, spaventano gli animali al punto di disorientarli, e questi sono i risultati. Cerchiamo tutti di evolverci. Vi terremo aggiornati”.