Connettiti con noi

Cronaca Pomezia

Pomezia, va in giro con 500 dosi di cocaina: arrestata 41enne

Pubblicato

il

droga a Pomezia

Si aggirava per i condomini delle Case popolari via Ugo La Malfa, a Pomezia, con fare sospetto, quando è stata avvistata dai carabinieri. La donna, una 41enne di Pomezia originaria di Roma, è stata colta sul fatto con ben 103 grammi di cocaina purissima, nascosta in un involucro.

L’arresto nel cortile di casa 

I militari stavano passando per un controllo del territorio quando hanno notato l’atteggiamento sospetto della donna, che sostava sotto al condominio di via La Malfa, nella zona di Nuova Lavinuim. Hanno quindi deciso di fare un controllo, trovandola in possesso dell’ingente quantitativo di droga. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pomezia hanno quindi deciso di eseguire una perquisizione nell’abitazione della 41enne. 

Lì i militari hanno trovato altre dosi di cocaina, materiale per il confezionamento e 700 euro in contanti, verosimile provento dell’attività di spaccio. La 41enne, già nota alle forze dell’ordine, è stata quindi arrestata, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dalla droga che la donna aveva con sé si sarebbero potute ricavare circa 500 dosi da poter vendere sul mercato.

La donna, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Velletri.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy