Home News Cronaca Pontina, dal campo rom di Castel Romano continuano a ‘volare’ sassi

Pontina, dal campo rom di Castel Romano continuano a ‘volare’ sassi

Foto di Raffaella Neocliti

Continuano, ancora una volta, le segnalazioni di grosse pietre lanciate in strada all’altezza del campo rom di Castel Romano.
La vicenda non è nuova e, anzi, si ripete spesso scatenando paura tra gli automobilisti. L’ultima denuncia è stata resa pubblica proprio oggi sul gruppo ‘NOI PENDOLARI DELLA PONTINA’.

I sassi vengono scagliati verso le auto in corsa. Spesso, alcuni malcapitati, si trovano a dover cambiare il vetro, riparare una fiancata o delle ammaccature perché centrati in pieno. Sembrerebbe che lo scopo di questo ‘lancio del disco’ si duplice: da una parte è un atto vandalico con scopo quasi ludico, dall’altra invece chi lancia i sassi spera che qualche automobilista si fermi per poterlo derubare.

Bisogna quindi porre una particolare attenzione quando si percorre la Pontina. Non bastano infatti i numerosi incidenti e tamponamenti, ma si aggiunge anche il rischio di trovarsi l’auto danneggiata e di essere derubati.