Connettiti con noi

Anzio

Anzio. Non si presenta al lavoro: noto medico si toglie la vita in casa

Pubblicato

il

Carabinieri e ambulanza

Anzio è sotto choc. Era una giornata come tante altre quando la donna, medico nefrologo dell’ospedale Santa Maria Goretti, non si è presentata a lavoro. Non aveva avvisato nessuno, non rispondeva al telefono, era irraggiungibile. Immediato allora l’allarme dei colleghi che, purtroppo, si è rilevato fondato.

La vicenda

Susanna Startari era un medico nefrologo dell’ospedale Santa Maria Goretti. Quella di non  presentarsi al lavoro e di non avvisare, non era sicuramente una sua abitudine. Non vederla in ospedale ha infatti subito insospettito i colleghi che hanno dato immediatamente l’allarme ai Carabinieri. Una volta entrati con la forza nella sua abitazione, l’hanno trovata all’interno senza vita. Sul caso, se ne stanno occupando i militari che proprio in queste ore hanno avviato le pratiche per risalire alla causa del decesso. Purtroppo, si è trattato di un suicidio. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy