Connettiti con noi

Cronaca

Processo Raggi, oggi l’udienza per la sindaca per la vicenda Marra: ‘Ma io vado avanti lo stesso’

Pubblicato

il

Virginia Raggi no vax

“Molto spesso si è soli, nella vita, nelle decisioni da prendere, nei momenti bui, ma non oggi, oggi chi ti ama è con te” – è questa la dedica che il marito della sindaca Raggi ha deciso di mettere nero su bianco su Facebook. Sì, perché questa mattina alle 11:30 è prevista l’udienza, forse quella decisiva, per il caso Marra. La vicenda risale al 2016: parliamo della nomina, con relativa promozione, di Renato Marra (che lavorava come Vigile Urbano) alla guida della Direzione Turismo. Un disegno, secondo il Tribunale monocratico, ordito dallo stesso Renato e da suo fratello Raffaele, all’epoca alla guida del Dipartimento delle risorse umane; per i magistrati dunque la Raggi, difesa dagli avvocati Emiliano Fasulo e Alessandro Mancori, avrebbe commesso un falso documentale: mentì all’Anticorruzione del Comune di Roma riguardo al caso di Renato Marra, fratello del suo ex braccio destro, Raffaele. 

Leggi anche: Roma, il Sindaco Virginia Raggi a giudizio per falso: ecco i tempi del processo

Il marito della Raggi si rivolge poi a tutti coloro che non aspettano altro che una ‘caduta’ della sindaca. “Chi è in attesa aspettando una tua caduta rimarrà ancora una volta deluso, comunque andrà a finire. Una rosa rimane sempre una rosa, anche se calpestata. Come dice spesso una nostra amica, forza fiore d’acciaio. Coraggio!“. 

Intanto nei giorni scorsi la sindaca aveva ribadito che, anche se condannata, sarebbe andata avanti lo stesso: “Io vado avanti. In questo momento la città ha bisogno di una guida sicura. Io sono onesta, sto governando la mia città, sto portando avanti provvedimenti che sono fondamentali”. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy