Home Cisterna di Latina Notizie Proviene da Pomezia il minore positivo al Covid e ospitato in una...

Proviene da Pomezia il minore positivo al Covid e ospitato in una comunità di Cisterna di Latina

E’ stato notificato oggi dalla Asl Roma 6 a quella di Latina la positività di un minore che è ospite di una comunità di Cisterna. Il dipartimento di Prevenzione sta eseguendo i controlli sugli operatori e gli altri ospiti della struttura. Si tratta di un 17enne, ora ospite in una struttura di accoglienza di Cisterna, sita nella periferia del Comune pontino, che proviene dal Centro Assistenza Straordinaria (CAS) di Santa Palomba, a Pomezia, dove era arrivato qualche giorno fa. Il minorenne, che al suo arrivo aveva accusato diversi sintomi che hanno fatto scattare l’allarme, è stato posto in quarantena al suo arrivo.

La Asl Roma 6 ha quindi disposto i test, che hanno confermato la positività al virus al primo tampone. In attesa dei successivi accertamenti, è scattato il protocollo sanitario su tutti gli ospiti della struttura: nella mattinata di mercoledì sono stati effettuati i tamponi ai minori ospiti del centro (22 ragazzi) e agli operatori sociali. L’area esterna e interna della struttura sono state completamente sanificate. Nel frattempo il centro di accoglienza per minori è stato messo in quarantena, in attesa dei risultati dei test effettuati sugli ospiti.