Rocca Cencia, Polizia sgombera un immobile occupato e trova droga al suo interno: un arresto

Pubblicato il
immobile

Sono state portate a termine le operazioni di sgombero di un immobile di proprietà di Roma Capitale, da parte del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) della Polizia di Roma Capitale, nel quartiere di Rocca Cencia. E’ successo oggi, martedì 17 ottobre 2023. Gli agenti, una volta fatto ingresso nell’alloggio, hanno trovato due panetti di droga, attualmente in fase di analisi per definire il tipo di sostanza, un bilancino e soldi in contanti.

Roma, sgomberato ex Mattatoio da parte della Polizia di Roma Capitale

La Polizia di Roma Capitale sgombera un immobile occupato abusivamente

L’occupante, un ragazzo di 22 anni, già denunciato per occupazione abusiva, è stato tratto in arresto dagli operanti per detenzione e spaccio di stupefacenti. Al termine, personale incaricato dal Dipartimento Patrimonio ha provveduto a chiudere e allarmare la porta di accesso dell’appartamento, al fine di scongiurare nuove occupazioni in attesa di assegnazione ad avente diritto. All’operazione hanno preso parte agenti della Polizia di Stato del Commissariato Casilino.

Il precedente. Roma, sgomberato ex Mattatoio da parte della Polizia di Roma Capitale

La Polizia Locale del gruppo GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana), ha provveduto a sgomberare due capannoni presso l’ex Mattatoio di Ponte Testaccio. Gli immobili sono di proprietà di Roma Capitale e ora, come dicono i caschi bianchi, sono stati restituiti al Patrimonio a alla Sovrintendenza capitolina.

Lo sgombero

Gli agenti della Locale hanno sgomberato due capannoni di proprietà comunale presso l’ex Mattatoio. All’interno vivevano 23 persone. Venti uomini e tre donne, di una fascia d’età compresa tra i 30 e i 50 anni. Agli occupanti abusivi , perlopiù bosniaci , tunisini, algerini e rom è stata offerta assistenza alloggiativa alternativa dalla Sala Operativa Sociale di Roma Capitale. Una ditta preposta si occuperà di monitorare il sito h 24, per scongiurare occupazioni, in attesa di nuove assegnazioni.

Impostazioni privacy