Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, abbandona cataste di rifiuti in strada: 55enne incastrata dalle telecamere

Pubblicato

il

rifiuti roma nord

Roma. Se ne andava a spasso tranquillamente, con il suo veicolo, con un solo pensiero: trovare un luogo dove buttare e abbandonare i suoi rifiuti. Ma non aveva fatto i conti con le telecamere di sicurezza e vigilanza che l’hanno incastrata proprio sul fatto. La donna responsabile degli illeciti, tra le altre cose, si muoveva a bordo di un mezzo che apparteneva ad una società che era stata dichiarata cancellata dal registro ufficiale della Camera di Commercio. Ma quel che è peggio, è che la donna in questione era recidiva: non era la prima volta che si concedeva ad azioni simili, come dimostrato anche dai frame delle videocamere. I rifiuti abbandonati erano di tutti i tipi, soprattutto rifiuti ingombranti e grossi sacchi neri ricolmi di materia indifferenziato. La sanzione amministrativa che dovrà pagare ammonta ad almeno 2.000 euro. 

Roma, netturbini in rivolta: ‘Senza docce non lavoriamo’

Donna 55enne abbandona ripetutamente rifiuti a Roma

Una donna di 55 anni è stata individuata e sanzionata dagli agenti del NAD (Nucleo Ambiente Decoro) della Polizia di Roma Capitale, a seguito di ripetuti abbandoni di rifiuti in diverse strade del quadrante nord della Capitale.  Grazie all’utilizzo di alcune telecamere di videosorveglianza è stato possibile risalire al responsabile degli illeciti, compiuti con un mezzo la cui proprietà è riferita ad una società dichiarata cancellata dal registro ufficiale della Camera di Commercio ed il cui legale rappresentante, un cittadino di nazionalità italiana di 90 anni, risulta intestatario di numerose attività nonché in stato di arresto per reati di bancarotta fraudolenta ed emissione di fatture false.

Gli accertamenti e le sanzioni per la donna

Gli accertamenti svolti sul mezzo hanno portato ad individuare la donna, residente fuori Roma, inquadrata più volte dalle telecamere mentre gettava per strada ingenti quantitativi ingombranti e sacchi neri contenenti materiale indifferenziato. A suo carico sono state contestate sanzioni per un valore superiore ai 2000 euro. Il mezzo è stato sospeso dalla circolazione, in attesa di ulteriori accertamenti di natura amministrativa tuttora in corso.

Bonus raccolta differenziata 2023: cos’è, come funziona e a chi spetta

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com