Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, al centro ancora non rispettano le regole: sgamati al lavoro senza mascherina

Pubblicato

il

Roma, al centro ancora non rispettano le regole: sgamati al lavoro senza mascherina

Roma. Controlli serrati nel centro storico della Capitale, i protocolli di contenimento dei contagi sono stringenti e il loro rispetto è fondamentale per poter ridurre al minimo le occasioni di contagio e assicurare un decorso ”contenuto” della pandemia. I Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno eseguito verifiche presso 17 attività commerciali della zona centrale, controllando in totale 125 persone e elevando sanzioni amministrative per complessivi 3.960 euro.

Leggi anche: Roma, terrore in un bar: commando armato di mazze ferrate e bastoni picchia la guardia e porta via la cassa

Multe e sanzioni al centro 

I titolari di cinque di attività – due bar, una lavanderia, una pizzeria e un’autoscuola – sono stati sanzionati. Il motivo è perché non hanno esposto all’ingresso dei locali il cartello riportante il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente. Il titolare e un dipendente della lavanderia, inoltre, li hanno sanzionati perché sorpresi a lavorare senza indossare le mascherine.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy