Home News Cronaca Roma, choc a Cinecittà: 48enne si uccide in auto

Roma, choc a Cinecittà: 48enne si uccide in auto

Choc nel pomeriggio di oggi a Roma, in zona Cinecittà. Intorno alle ore 15:40 è stato rinvenuto il corpo di un uomo di 48 anni di nazionalità slovacca ma residente nella Capitale da diversi anni, di cui non si avevano più tracce da 10 giorni, che si è tolto la vita all’interno di un’auto parcheggiata in via Circonvallazione Tuscolana, all’altezza della scuola Vincenzo Bellini. 

Il suicidio in auto

Sul posto, allertati da alcuni passanti che sentivano cattivo odore proveniente dall’auto, sono intervenuti i sanitari del 118, i quali non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, e gli agenti delle volanti, che hanno richiesto il supporto dei colleghi della scientifica. E’ poi stato appurato che si trattava di un suicidio: l’uomo aveva un sacchetto in testa.  E’ stato quindi richiesto l’intervento del giudice e del medico legale. Al momento – alle ore 22 – la salma, messa a disposizione dell’autorità giudiziaria, deve ancora era rimossa per essere trasferita al Policlinico di Tor Vergata dove verrà effettuata l’autopsia come da prassi.