Home News Cronaca Roma, continuano a raffica gli ‘scippi in scooter’ nel III Municipio: ormai...

Roma, continuano a raffica gli ‘scippi in scooter’ nel III Municipio: ormai è terrore negli abitanti

scippo

Scippi a raffica, secondo una tecnica ormai consolidata, nel III Municipio di Roma, dove due o tre soggetti derubano donne di qualsiasi età delle loro borse e fuggono a bordo di scooter. Il copione è sempre lo stesso. Il ladro, che viaggia a bassa velocità sulla strada per adocchiare la vittima, sale sul marciapiede non appena la identifica e poi, con un gesto repentino, le strappa la borsa e fugge a tutta velocità, non lasciandole il tempo di reagire.

Due scippi in poche ore

Gli ultimi due colpi sono stati effettuati nelle ultime 48 ore. Il primo è avvenuto nella sera di martedì 12 gennaio ai danni di una donna di mezza età che è stata scippata da un uomo in scooter, che indossava un casco scuro, mentre camminava con il marito e il figlio in Via Val d’Ossola angolo via Nomentana. Fortunatamente, il telefono che si trovava all’interno della borsa è stato geolocalizzato in tempo reale dalle forze dell’ordine, chiamate dal figlio, che hanno potuto così vedere l’esatto percorso che il malvivente ha fatto prima di disfarsi della borsa abbandonandola in strada. Gli investigatori adesso hanno potuto quindi acquisire le immagini delle telecamere della zona.

Leggi anche: Roma, ennesimo ‘scippo con strappo’ nel III municipio: cresce la preoccupazione tra i residenti

Il secondo episodio è invece accaduto in via di Val Melaina, intorno alle 18:00 di ieri, ai danni di una ragazza che stava parcheggiando la sua auto. Il malvivente è salito con il suo scooter sul marciapiede e l’ha derubata, per poi fuggire. La giovane ha chiamato la polizia per segnalare il furto. Gli agenti hanno avviato le indagini, preoccupati dall’incredibile escalation di furti.