Home News Cronaca Roma, controlli antiprostituzione: meretrici e clienti multati… perché non avevano la mascherina

Roma, controlli antiprostituzione: meretrici e clienti multati… perché non avevano la mascherina

Continuano i servizi di Alto Impatto Antiprostituzione e Movida da parte degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo, diretto da Isea Ambroselli, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e del Reparto Mobile di Roma.

Nel corso dell’attività di controllo a tutela della sicurezza sulle grandi infrastrutture di trasporto del collegamento urbano presso la Stazione della Metropolitana Linea B fermata Basilica San Paolo e in piazza Bartolomeo Romano, nelle vie frequentate da meretrici, i poliziotti hanno controllato 14 di loro: 5 delle quali sono state sanzionate in quanto non indossavano la mascherina, a 3 di loro è stato notificato l’ordine di allontanamento.

Sanzionato anche un cliente poiché non indossava la mascherina di protezione individuale. Inoltre, in largo Beato Placido Ricciardi e via Corinto, zona di “Movida”, gli agenti hanno identificato 151 persone, di cui 39 stranieri e 23 con precedenti di polizia .

Controllato anche un esercizio commerciale.