Connettiti con noi

Cronaca

Roma, dà in escandescenze e minaccia i sanitari e i poliziotti: arrestato 33enne

Pubblicato

il

Nel pomeriggio di ieri, un cittadino italiano di 33 anni è stato arrestato per resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale
Nei pressi di Stazione Termini, al seguito di una segnalazione del personale ferroviario è dovuta intervenire una pattuglia. Un’uomo pretendeva di uscire dalla zona binari (un accesso bloccato) e si rifiutava di allontanarsi, nonostante fosse stato invitato più volte a seguire il percorso corretto.

Leggi anche: Mafia litorale, ecco chi controlla lo spaccio: da Torvaianica a Tor San Lorenzo italiani, albanesi e argentini si contendono le piazze

Nel momento del controllo da parte dei poliziotti, l’uomo ha subito assunto un atteggiamento aggressivo e non collaborativo, che si è protratto anche all’interno degli uffici di Polizia, dove ha addirittura danneggiato una porta.
Nel soccorso è stato richiesto l’intervento dei sanitari del 118, ma giunti sul posto sono stati a loro volta offesi e minacciati. Trasportato in ospedale, dopo le cure del caso, per il 33enne sono scattate le manette
Le accuse sono di resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e di danneggiamento aggravato ai beni dello Stato


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it