Connettiti con noi

Cronaca

Roma. Il vero Babbo Natale è a Tor Bella Monaca: in pasticceria un dono per i bambini delle famiglie in difficoltà

Pubblicato

il

E’ un Babbo Natale speciale, ma di sicuro molto apprezzato, quello che ha scelto di avere una base a Tor Bella Monaca, nella pasticceria Benedetto, in via Amico Aspertini al civico 279. Quest’anno, infatti, soprattutto vista la situazione, i gestori si sono adoperati per far sì che tutti, in particolare modo i bambini, possano passare un felice e sereno Natale: per questo hanno il piacere di donare, a chiunque ne avesse bisogno, dei giochi per far sì che ogni bambino possa avere sotto l’albero un regalo da scartare. 
Ad occuparsi della consegna dei giocattoli Alessandra Rizzo, una ragazza che ha sposato con entusiasmo questa iniziativa: “Mi sono offerta volontariamente, nonostante non lavori per la pasticceria, perché ho capito il valore questo gesto che non è solo simbolico”. Alessandra spiega come funziona. “Tutto è improntato nel massimo rispetto della privacy, per far sì che nessuno si senta umiliato nell’accettare i doni. E’ tutto in forma anonima: basta contattarmi attraverso un messaggio al numero 3808659423, indicandomi il sesso e l’età dei bambini. A seconda del bimbo, io cerco il dono giusto, dopodiché assegno un codice abbinato alla persona che mi ha segnalato i bambino o i bambini. Quella persona potrà, tramite appuntamento, recarsi davanti alla pasticceria, senza fare file e senza andare alla cassa, in modo da non dover incontrare altre persone e non dover fare incontri imbarazzanti. Ci sarò solo io, che nel momento in cui la persona mi manderà un messaggio uscirò dalla pasticceria con i regali”.
Finora sono stati consegnati già oltre 70 giochi, ma da qui a Natale ne verranno dati ancora tanti. Già per oggi sono stati fissati altri 5 appuntamenti per la consegna di numerosi giocattoli, perché ogni persona che ha preso il codice ha più bambini a cui dare i regali. “Siamo felici di fare felici“, dichiara Alessandra. Un’iniziativa, quella della pasticceria Benedetto, che riempie il cuore di speranza nei confronti del genere umano. I gestori hanno acquistato la quasi totalità dei doni a loro spese, ma quando si è saputo dell’iniziativa alcuni abitanti del quartiere hanno deciso di contribuire portando in regalo giocattoli per bambini da 1 a 8 anni di età, per maschie e femmine. Una gara di solidarietà che, in un anno di crisi come questo, permette a bimbi che altrimenti non avrebbero avuto nulla, di poter continuare a credere in Babbo Natale e quindi nei loro sogni.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy