Home News Cronaca Roma, ladri maldestri in azione: entrano in un ufficio e fanno saltare...

Roma, ladri maldestri in azione: entrano in un ufficio e fanno saltare la cassaforte (vuota), ma crolla una parete

Paura questa notte a Roma, dove un boato, avvenuto intorno alle ore 3:45, ha svegliato gli abitanti di via di Cervara, al civico 49. Motivo del forte rumore l’esplosione della cassaforte di una società che si occupa di componenti elettronici, fatta saltare da alcuni malviventi entrati dopo aver segato una finestra.

LEGGI ANCHE: Follia a Torpignattara, prima minaccia la madre per comprare la droga poi minaccia gli agenti

ESPLOSIONE INCONTROLLATA

I banditi, per aprire la cassaforte, hanno usato il gas, ma evidentemente hanno esagerato con le dosi, perché l’esplosione è stata devastante: non solo è saltata in aria la cassaforte, che peraltro era vuota, ma è crollata una parete interna dell’ufficio e si è danneggiato il controsoffitto. Tra il rumore dell’esplosione, i calcinacci che volavano ovunque e la certezza che di soldi non ce n’era neanche l’ombra, i malviventi sono fuggiti, mentre sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia di Tor Sapienza, i Vigili del Fuoco e i tecnici dell’Italgas, perché l’esplosione aveva oltretutto causato una fuga di gas che ha danneggiato e reso inagibile temporaneamente parte della palazzina. L’intervento dei vigili del fuoco ha messo in sicurezza i locali danneggiati.