Home News Cronaca Roma, ladri senza cuore rubano le piastrelle nel parco dei bambini: è...

Roma, ladri senza cuore rubano le piastrelle nel parco dei bambini: è la seconda volta

Il Parco Sangalli sembra non trovare pace. La pavimentazione dell’area giochi, dopo il furto di piastrelle, era stata ripristinata da poco grazie all’assessora Fiorini, al Municipio V e all’Ufficio aree ludiche.
Tuttavia, però, i ladri hanno dimostrato la loro avidità e hanno portato, ancora una volta, via le piastrelle in gomma, privando nuovamente i bimbi della loro oasi di felicità.
Il Portavoce all’Assemblea Capitolina e Presidente Commissione IV Ambiente Roma Capitale, Daniele Diaco ha dichiarato che farà di tutto per porre rimedio e impedire che ciò si ripeta.
Quest’ultimo ha inoltre sottolineato il suo dissenso circa l’accaduto attraverso un post sulla sua pagina ufficiale di Facebook:
 
“L’infamia e lo schifo continuano.
Avevamo parlato pochi giorni fa del Parco Sangalli e di come, grazie all’assessora Fiorini, al Municipio V e all’Ufficio aree ludiche, la pavimentazione dell’area giochi fosse stata ripristinata dopo un furto riprovevole. Adesso i ladri, oltre che senza scrupoli, si dimostrano anche avidi oltre ogni limite: le piastrelle in gomma sono state rubate di nuovo, lasciando ancora una volta i bimbi privi della loro oasi di felicità.
Ovviamente faremo di tutto per porre rimedio e impedire che ciò si ripeta. Ma serve anche la collaborazione dei cittadini: se qualcuno sa qualcosa, parli. Rubare ai nostri piccoli è già di per sé un atto ripugnante, ma farlo più volte è davvero un segno di odio verso i romani. Questa gentaglia va fermata, subito!”