Connettiti con noi

Cronaca

Roma, lite tra due stranieri sul bus: uno dei due accoltella l’altro alla gola e tenta di ucciderlo

Pubblicato

il

Uccide Padre San Lorenzo

“Aiutatemi, mi ha accoltellato”. Così un cittadino georgiano di 44 anni ha fermato una pattuglia di poliziotti impegnati nei controlli in Piazza dei Cinquecento, la sera di sabato 20 aprile. Erano le 20 e 45. Gli agenti, vedendo il sangue che sgorgava dalla gola dell’uomo, si sono divisi: uno lo ha soccorso, mentre gli altri sono andati all’inseguimento di uno straniero che, alla vista dei poliziotti, si stava dandoalla fuga.

Da quanto raccontato dall’uomo ferito, aa lite era cominciata poco prima a bordo di un autobus della linea 64.

R.M. 37enne di origini marocchine, aveva  colpito alla gola con un coltello un 44enne georgiano. L’autista, ascoltato in seguito dai poliziotti, ha raccontato di non essersi accorto di nulla.

I poliziotti hanno inseguito il magrebino, che intanto aveva buttato via il coltello, bloccandolo in via Cavour.

R.M., accompagnato negli uffici del commissariato Viminale per gli ulteriori accertamenti, è stato arrestato per tentato omicidio, mentre il coltello è stato recuperato e sequestrato.

Il ferito è stato soccorso nel vicino ospedale ed ha avuto una prognosi di 21 giorni.

I due stranieri, entrmbi senza fissa dimora, non si conoscevano ed erano probabilmente sotto effetto dell’alcol. A scatenare la lite è quindi bastata un’occhiata o una parola di troppo.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com