Home News Cronaca Roma, manca l’acqua nel quartiere Montagnola, ma l’Acea non ha avvisato: cittadini...

Roma, manca l’acqua nel quartiere Montagnola, ma l’Acea non ha avvisato: cittadini infuriati

manca l'acqua

Spesso accade che a causa di alcuni lavori, urgenti o di manutenzione, l’Acea chiuda l’erogazione dell’acqua in alcune zone, dove si svolgono i lavori. Tuttavia, il tutto viene avvisato attraverso gli appositi cartelli, posizionati sui cancelli dei palazzi. Questo non è avvenuto nel quartiere di Montagnola-Poggio Ameno. I cittadini si sono svegliati senza acqua, e senza saperne la motivazione, visto che non erano stati posizionati gli appositi cartelli, o almeno non per l’interezza del quartiere. I cittadini sono infuriati, poiché l’improvvisa mancanza d’acqua senza essere avvisati, è un disagio enorme. Si pensi anche solo a chi ha dei bambini piccoli o delle persone anziane in casa. “Non è possibile una mancanza simile, senza avvisare, e soprattutto durante uno stato emergenziale come questo!” e ancora “Abbiamo chiamato l’Acea. L’acqua mancherà fino alle 16:30…8 ore e mezza senza acqua e senza saperlo in anticipo è assurdo, soprattutto quando ci viene detto che i cartelli sono stati posizionati, ma è falso.”