Connettiti con noi

Cronaca

Roma, positivo al Covid non si ferma all’alt e investe il poliziotto: scatta l’inseguimento

Pubblicato

il

Furti tor vergata

Continuano i controlli a tappeto da parte della Polizia, con gli agenti che stanno cercando di far rispettare le normative anti-Covid. Agenti che, spesso, si trovano a fare i conti con i ‘furbetti’, quelli che aggirano le disposizioni. Ed è il caso di un uomo, un pregiudicato di 51 anni, fermato ieri – con non poca difficoltà – e arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Ma anche denunciato in stato di libertà per la mancata osservanza della quarantena. 

Positivo al Covid non si ferma all’alt e scatta il folle inseguimento

Ieri pomeriggio, intorno alle 14.45 circa, gli agenti del Commissariato Esquilino e Viminale, impegnati nei servizi di controllo, si sono imbattuti in un’auto che, all’alt, ha pensato bene di fuggire. A bordo della Touran, un uomo di 51 anni, risultato poi essere pregiudicato. E, come se non bastasse, anche positivo al Covid. L’uomo, all’altezza di Piazza della Repubblica, non si è fermato e, quando ha visto i poliziotti, ha ingranato la marcia, è fuggito e ha tentato di investire un operante, poi refertato in ospedale con 7 giorni di prognosi.

Dopo un folle inseguimento per le vie del centro di Roma, il 51enne è stato fermato e arrestato: dovrà rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Lui che, tra l’altro, non ha neanche rispettato la quarantena. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy