Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, rubano un’auto per il colpo e poi fanno razzia nei garage condominiali

Pubblicato

il

Poliziotto prende a manganellate 25enne romeno

Roma. Tre soggetti si aggiravano nella notte per il quartiere con l’obiettivo di mettere a segno i loro colpi e ricavarne un bel bottino per il fine settimana. Due uomini e una donna, come nei migliori film noir, che cercano una svolta con mezzi poco leciti. Ma il film di solito finisce bene per i protagonisti, in questo caso meno. I soggetti, dunque, erano alle prese con una serie di furti ai danni di garage della zona, e avevano tutto l’occorrente: un piano, una linea da seguire e soprattutto gli attrezzi giusti per poter scardinare e forzare qualsiasi porta.

Scassinatori di garage condominiali

Forzavano ed aprivano, con una certa facilità – forse perché avvezzi al mestiere – alcuni garage condominiali presenti in via Giacomo Costamagna, nella serata di ieri, nella speranza che qualcuno di questi potesse contenere qualche oggetto prezioso o rivendibile a buon prezzo attraverso i loro canali illeciti. Ma non è tutto, perché i tre rapinatori si erano portati sul luogo della rapina con un’auto, la qualche successivamente è stata anch’essa riconosciuta quale oggetto di furto. Insomma, prima rubano un’auto e poi tentano il colpo dei garage con i loro attrezzi. Con ogni probabilità si è trattato di un gesto premeditato da tempo, dopo un lungo monitoraggio della zona, degli orari e a seguito dell’individuazione preventiva dei garage che poi di fatto sono stati forzati. 

Casilino, rapinano i negozi armati di pistola e ai piedi scarpe da ginnastica costose: caccia alla “Banda dell’Adidas”

L’intervento della Polizia 

Ma nel piano non avevano considerato una variabile, neppure tanto impossibile da captare: le volanti della Polizia al continuo pattugliamento delle strade, anche di notte, proprio nel tentativo di prevenire atti di tal tipo. Ed è proprio così che è andata: i tre soggetti sono stati ”beccati” in flagrante mentre tentavano di forzare l’ennesimo garage della zona. Una volta individuati nel loro fare sospetto, sono stati fermati e identificati: un uomo italiano del ’64, un romeno del ’81 e una donna italiana classe ’87. Bloccati, gli agenti gli hanno anche sequestrato l’autovettura risultata oggetto di furto. 

 

 ”beccati” per tentato furto in soccorso

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy