Home News Roma Cronaca di Roma Roma, scoperta ‘casa dello spaccio’: in manette famiglia di pusher

Roma, scoperta ‘casa dello spaccio’: in manette famiglia di pusher

Indagando nel mondo degli stupefacenti, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata sono giunti in un’abitazione di via Tenuta di Torrenova, dove hanno scoperto una vera e propria casa dello spaccio. A finire in manette un cittadino dell’ Ecuador di 37 anni, con precedenti,  la compagna romana 20enne e la madre della donna di 47anni.

Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato 8 dosi di cocaina, 6 “panetti” marchiati “London” e “PS5” di hashish per un peso totale di circa 1 kg, 10 involucri di  cellophane contenenti più di mezzo kg di marijuana e la somma  contante di 2.490 euro in contanti, ritenuti il provento dell’illecita attività.

Dopo aver sequestrato quanto rinvenuto, i Carabinieri hanno accompagnato il 37enne presso il carcere di Regina Coeli, mentre per le due donne si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia.