Connettiti con noi

Cronaca

Roma, tenta di accendere un petardo ma qualcosa va storto: l’amico riprende tutto (VIDEO)

Pubblicato

il

A Roma, la Sindaca Raggi, aveva stabilito il divieto di fuochi d’artificio, botti, petardi, razzi e altri materiali esplodenti a partire dalla mezzanotte del 30 dicembre, fino alle ore 24:00 del 6 gennaio 2021. Tuttavia le cose sono andate molto diversamente.

Difatti il materiale pirotecnico ha causato diversi danni a cose e persone. Ci sono stati numerosi feriti a causa di petardi inesplosi o esplosi al momento sbagliato. Come è successo ad esempio, nel ragazzo nel video. Questo ha tentato di accendere un petardo in strada ripreso dall’amico, ma qualcosa è andato storto. Il botto è infatti esploso prima del dovuto, presumibilmente in mano al malcapitato, viste le urla di sgomento: «bada t’è schioppato in mano!» grida l’amico. Non si hanno aggiornamenti su dove sia accaduto il fatto, né sulle condizioni del ragazzo, certo è che la pericolosità di questi materiali non deve mai essere sottovalutata.

Credit video Welcome to Favelas

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy