Home News Cronaca Settecamini, distruggono cancello del parco per nascondere auto rubata

Settecamini, distruggono cancello del parco per nascondere auto rubata

Hanno pensato di nascondere l’auto appena rubata nel parco di via Forno Casale 35, a Settecamini, magari per avere il tempo di cannibalizzarla  e poi rivederne i pezzi. Ma non sapevano che un’associazione si occupa del parco e, vedendo il cancello sventrato e l’auto all’interno, ha chiamato immediatamente i vigili.

Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, Gruppo Tiburtino, che hanno effettuato i controlli sull’auto. Dalla prima verifica, effettuata alle ore 6:55, l’auto non risultava rubata, in quanto il proprietario non si era ancora accorto del furto. Solo alle 8:30 l’automobile, una Renault Megane, è risultata essere di provenienza furtiva a seguito della denuncia fatta dal proprietario.

L’auto è quindi stata posta sotto sequestro e portata al deposito, per essere in seguito restituita al proprietario dopo gli adempimenti previsti dalla legge. 

“Esprimiamo solidarietà al proprietario dell’auto e all’associazione Forno Casale che si occupa del Parco, nonché pieno sdegno verso il vile gesto. La comunità di Settecamini si sta elevando e pretende maggiore sicurezza e tutela da questi fatti che provengono dall’esterno”, commentano dal Comitato di Quartiere.