Home News Cronaca Shock a Roma: portiere trova un uomo impiccato all’interno del condominio

Shock a Roma: portiere trova un uomo impiccato all’interno del condominio

Tentato Suicidio
Immagine di repertorio

Tragedia questa mattina a Roma, a piazza Acilia, nel quartiere Trieste, dove intorno alle ore 7:30 il portiere di una palazzina ha trovato un uomo, di età compresa tra i 50 e i 60 anni, che si era impiccato in una delle aree comuni del condominio. Immediatamente l’uomo, sotto shock, ha chiamato il numero unico delle emergenze per chiamare aiuto. Sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato Vescovio e i sanitari del 118, che hanno constatato la morte dell’uomo. Gli agenti hanno esaminato il luogo, ma non sono stati rinvenuti biglietti o messaggi di addio. Il corpo dell’uomo è stato messo a disposizione del medico necroscopia per l’esame autoptico.